Colpaccio per il Team Equa c’è anche Andrea Tarlao. Un 2022 ai massimi livelli!


Un rombo di motori è pronto a darsi battaglia come in una scena della partenza di Gran Premio di Formula Uno e che, giorno dopo giorno, porteranno una rappresentanza dei nostri ragazzi del team di handbike che nel frattempo stanno rifinendo gli ultimi preparativi in vista della prima gara stagionale del 13 marzo a Carate Brianza – MB.


Anche per le “Pink Ladies”, Margherita Desando e Emma Zanetti new entry nel team Pavese è tempo di ultimi ritocchi in vista dell’esordio della nuova stagione agonistica che le vedrà impegnate tra le Elite il 6 marzo a Gossolengo - PC.


Impegni totalmente differenti invece quelli del presidente Ercole Spada che nei giorni scorsi, ha incontrato e concluso l’accordo con Andrea Tarlao friulano fin dalla nascita che entrerà a far parte del Team Equa da questa stagione con un progetto ben preciso nella mente fatto di passione, costanza, tenacia, sacrifici e brillanti risultati che porteranno Andrea verso un nuovo traguardo: “la Qualificazione per la prossima edizione delle Paralimpiadi di Parigi del 2024”.


Nelle immagini, l’urlo gioioso di Andrea Tarlao dopo la vittoria del Mondiale di Emmen in Olanda e le “Pink Ladies” Emma Zanetti (a sinistra) e Margherita Desando (a destra) durante un all’allenamento.



9 visualizzazioni0 commenti