Cerca
  • Team Equa

Team Equa – Inizia la strada verso le Paralimpiadi di Tokyo



Nella casa di Santa Cristina e Bissone l’atmosfera della strada verso le Paralimpiadi di Tokyo è già iniziata e vedrà gli atleti impegnati nell’appuntamento più importante di tutta la stagione che scatterà il prossimo mese di agosto.


Si è tenuto nei giorni scorsi l’incontro con il presidente Codiano Dagnoni e i commissari tecnici che hanno selezionato i differenti componenti della formazione azzurra che volerà alle Olimpiadi e Paralimpiadi di Tokyo.

Per quanto riguarda la Nazionale Paralimpica il CT Mario Valentini schiererà la seguente formazione:


- Pierpaolo Addesi

- Fabio Anobile

- Paolo Cecchetto (team Equa)

- Luca Mazzone

- Diego Colombari

- Fabrizio Cornegliani (team Equa)

- Giorgio Farroni

- Federico Mestroni

- Michele Pittacolo

- Andrea Tarlao

- Katia Aere

- Eleonora Mele (team Equa)

- Francesca Porcellato

- Anna Maria Vitelaru


Presente a Tokyo anche Svetlana Moskovich (team Equa), reduce da ottimi risultati ottenuti durante i Campionati Europei in Austria e la Coppa del Mondo di Cascais in Portogallo delle scorse settimane. Svetlana, rappresenterà i colori della Nazionale Russa.


Il Team Equa schiera nella disciplina del Triathlon Giovanni Achenza già protagonista ai Giochi Paralimpici di Rio nel 2016dove ha saputo difendere i colori della Nazionale azzurra conquistando la medaglia di Bronzo. Quel bronzo conquistato a Rio, da a Giovanni la giusta motivazione per presentarsi all’appuntamento di Tokyo, ormai prossimo, con ottime aspettative.


Il lavoro per le settimane a seguire, vede i ragazzi/e del Team Equa continuare le sessioni di allenamento per mettere a punto le ultime forze in vista dell’appuntamento più importante della stagione.


Nell’immagine il Presidente della FCI Cordiano Dagnoni al centro, con i CT delle discipline ciclistiche durante il sorteggio dei convocati per la trasferta di Tokyo.






2 visualizzazioni0 commenti