Cerca
  • Team Equa

Tokyo 2020 - prima medaglia per il Team Equa



Arrivano da Tokyo le prime notizie positive, nella notte tra sabato e domenica è andata in scena la disciplina del thriathlon paralimpico che ha visto impegnati i nostri atleti Giovanni Anchenza e Rita Cuccuru; entrambi di origini Sarde, hanno ottenuto la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo grazie ai risultati ottenuti ai Campionati Europei e Mondiali del 2020 – 2021.


Partenza molto veloce quella di Giovanni Achenza che si installa saldamente al 2° posto durante le frazioni di nuoto e ciclismo ma non riesce a contenere la rimonta dell’austriaco Brungraber nei km finali, concludendo al 3° posto e riconfermando la medaglia di bronzo ottenuta alle Paralimpiadi di Rio 2016.


Un poco più complessa la prova di Rita Cuccuru che ha dovuto gestire soprattutto l’ansia del debutto alla prima esperienza Olimpica.

Ottimo nel complesso il risultato di Rita che conclude all’8° posto segnando il proprio record personale, indice di una perfetta preparazione fisica.



A corredo alcune immagini della gara


Appuntamento da non perdere è quello di domani con le prove a cronometro dove saranno impegnati:


- Fabrizio Cornegliani cat. MH1

- Paolo Cecchetto cat. MH3

- Svetlana Moshkovic – PRC- cat WH4

- Eduard Moescu – ROM - cat MC2


che saranno in pedana di partenza dalle ore 8:00 di Tokyo (la 1:00 del mattino in Italia) con diretta sui canali Rai Sport e Rai Sport + HD.







9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti